Atteggiamenti negativi nell’ambiente scolastico

By | September 9, 2016

All’interno di un contesto più ampio, registrazioni e questionari come risorse sono fondamentali per controllare sistematicamente il nostro sistema scolastico, e valutare l’impatto delle componenti negative in aumento in tutte le scuole. In particolare, ci aiutano a capire la sensibilità degli atteggiamenti negativi, i cambiamenti nell’ambiente scolastico e circostante, e favorire lo sviluppo di proiezioni di trasfert dell’alunno e l’insegnante. La durata di questo studio è piuttosto breve, tre anni. Saranno molto interessanti il vedere se la perdita di controllo degli insegnanti continua allo stesso ritmo negli anni successivi. Se il tasso sul problema del bullismo è in aumento o in perdita di, può significare un futuro contributo più grande nella scuola.

insegnante-alunni

Questa sarebbe una notizia che porterebbe gli studiosi a comprendere e dovrebbero pianificare nuovi interventi. Nella scuola i cambiamenti dovrebbero essere continui, ma ci sono così tanti conservatori, tra cui i ministri quelli dell’istruzione in primis che continuano imperterriti nelle loro strada del cambiamento lento e statico, progetti e leggi  instabili con prospettive negative hanno una ricaduta molto negativa sulla scuola e le prospettive di farlo andare avanti appaiono scarse. Ma che non coglie il punto. Ci sono un sacco di ruoli lasciati agli insegnanti e i servizi che porteranno a investimenti nuovi ma  se l’impegno da parte del governo al settore è solido si potranno ottenere risultatati altrimenti come dice il proverbio, una buona posizione per costruire una scuola sofisticata e rinnovabile che supporta la generazione di giovani studenti,  con posizione intelligente per collegare tutte le varie parti della rete. Il gruppo di studiosi ha sostenuto che incoraggiando le iniziative per ridurre gli interventi sulla base dell’impiego di interventi produce la nostra relazione sulla riduzione della domanda che potrebbe ottenere il valore della riduzione della veridicità degli eventi. La scuola ha molto da superare anche della precedente amministrazione di sostegno.