Una vacanza ad Ischia

By | February 11, 2016
Una vacanza indimenticabile, perfetta sotto tutti i punti di vista. Ischia si è confermata una delle località più belle del mondo. Io, mia moglie e mio figlio di otto mesi abbiamo trascorso una settimana che ricorderemo con molto piacere. Anche sotto l’aspetto logistico è andato tutto bene. Raggiungere Ischia partendo da Napoli è davvero molto facile. Esistono infatti ogni giorno tantissimi traghetti e aliscafi per Ischia che la mettono in collegamento con la terra ferma. Noi abbiamo optato per l’aliscafo e in circa 45 minuti siamo arrivati senza nessun problema. Un viaggio confortevole con i nostri bagagli al seguito. Anche la spesa è stata contenuta visto che in due adulti abbiamo speso circa 70 euro per un viaggio di andata e ritorno, mentre nostro figlio non ha pagato. L’arrivo ad Ischia è emozionante. Avvicinandosi si riescono ad ammirare scorci davvero suggestivi che rendono l’idea della bellezza dell’isola. Una volta arrivati, dal punto di vista logistico, non abbiamo avuto problemi. Raggiunto facilmente l’albergo dove abbiamo soggiornato, ci hanno subito illustrato le bellezze dell’isola e le possibili gite da fare nel corso della settimana.
castle Aragonese of Ischia,Italy
C’è davvero l’imbarazzo della scelta. Una visita la merita assolutamente il castello aragonese. Sorge su un isolotto che è collegato a Ischia tramite una passerella. Una costruzione in cui si ritrovano le origini dell’isola. Una vera e propria scoperta che vi sorprenderà e vi affascinerà. Se siete amanti della spiaggia, del sole e delle comodità, allora la spiaggia di Citara è quella che fa al caso vostro. Un litorale molto ben attrezzato che vi permetterà di godere fino in fondo della bellezza del mare e della sabbia di Ischia. La presenza in zona di ristoranti rende la permanenza in questa spiaggia ancora più confortevole e rilassante. Se potete andate a visitare sant’Angelo, una località caratteristica dove si può vedere e conoscere più da vicino la cultura e la tradizione di Ischia. È un villaggio abitato dai pescatori locali molto pittoresco. Gli aspetti naturali di Ischia ci hanno colpito particolarmente: mi riferisco alle case in pietra. Delle vere abitazioni ricavate all’inerno di blocchi di tufo, delle vere opere d’arte. Alcune di queste sono ancora abitate. Meravigliosi anche gli scogli che circondano Ischia, dalle forme originali e stravaganti. E infine una citazione per il cibo: ovunque decidiate di mangiare il pesce ne rimarrete soddisfatti.