Il caffè

By | June 21, 2021

Per gli italiani, soprattutto quelli originari del sud Italia, il caffè è una cosa seria.

Il caffè, infatti, non rappresenta solo una mera bevanda ma qualcosa di più speciale.

Al sud Italia, soprattutto, il caffè rappresenta un momento di pausa.

Conosci la cuccuma, cioè la macchinetta ‘antica’ con cui fare il caffè? Se non sai di cosa si tratta te ne parliamo noi.

Innanzitutto, per far sì che il caffè abbia un ottimo sapore quando viene preparato con la cuccuma è necessario utilizzare un caffè di qualità, magari quello in chicchi da macinare come quello in vendita sullo shop online https://www.ilcaffeitaliano.com/it/

Il caffè con la cuccuma si prepara in maniera diversa rispetto alla moka.

Nella cuccuma, infatti, il caffè bolle e va verso il basso, inoltre ci mette molto tempo prima di uscire fuori e, dopo che è sceso, la cuccuma deve essere capovolta e il beccuccio coperto con quello che è stato definito da Eduardo De Filippo il ‘cuppitiello’, che serve per coprire il beccuccio e non far fuoriuscire l’aroma.

Durante la preparazione del caffè, nel passato, era norma rilassarsi o trascorrere il tempo a chiacchierare se si era in compagnia.

Questo era il significato del caffè, cioè rappresentava una vera e propria pausa.

Ad oggi invece il caffè non è più così, la maggior parte delle persone lo bevono di fretta, quasi con il rischio di bruciarsi la lingua.

E’ vero, rispetto al passato, adesso la vita è molto più frenetica, ma ritagliarsi dei momenti di relax durante la giornata è fondamentale.

Ad esempio, anche quando si è al lavoro la pausa caffè può rappresentare un momento positivo, quel quarto d’ora della giornata in cui i colleghi si ritrovano davanti alla macchinetta e fanno quattro chiacchiere senza pensare e parlare di lavoro.

Per questo è fondamentale, che in qualunque ufficio ci sia una macchinetta del caffè.

Ma a parte questo, il caffè è una bibita che ha moltissime proprietà:

–         È una bevanda drenante, quindi aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso.

–         È una bevanda energetica.

–         È una bevanda in grado di risvegliare chiunque.

Ovviamente, non bisogna esagerare con i caffè. Si consiglia, generalmente, di non berne più di tre al giorno: uno la mattina appena svegli, uno a metà mattinata ed uno dopo pranzo.

Questo potrebbe non valere per ch ha problemi di salute, in quel caso ne sono consigliati molti meno.

Inoltre, un consiglio è quello di non bere il caffè dopo le 15:00 poiché potrebbe disturbare il sonno notturno.